Cerca Hotel Toscana

Nessun content

Manifestazioni Toscana

Nessun content

Turismo religioso per pellegrini in Toscana

Una delle più importanti basiliche della regione Toscana è la basilica di San Domenico

Turismo religioso pellegrini Toscana per PasquaLa Toscana è una regione con una grande storia, che possiamo vedere ancora oggi semplicemente ammirando le tante chiese che le varie città hanno. Vediamo, in questa Pasqua guida Toscana pellegrini turisti le migliori parrocchie e basiliche da andare ad ammirare.

 

Una delle strade storiche da un punto di vista della religione in Toscana è la via francigena in Toscana: 380 km in completa sicurezza, 38 comuni che si possono attraversare e oltre 1.000 strutture ricettive dove potersi fermare per riposare.

 

Una delle più importanti basiliche della regione Toscana è la basilica di San Domenico. Al suo interno c’è la reliquia di Santa Caterina da Siena. La storia di questa basilica parte nel 1220, quando i domenicani arrivarono a Siena. Esternamente la struttura dell’edificio, realizzata in mattoni, è molto severa e massiccia, mentre l’interno è a croce egizia.

 

Sempre a Siena c’è il Santuario Casa Di Santa Caterina, dove questa santa nacque. Particolarmente belli sono i portici e i loggiati che formano la struttura. La chiesa, a cui si può accedere passando per il terzo portico, fu realizzata tra il 1614 e il 1623.

 

La Cattedrale Di Santa Maria Del Fiore è un altro degli edifici religiosi da non perdere nella regione Toscana. Si tratta del Duomo di Firenze, che si affaccia sulla piazza di Santa Maria del Fiore. Si tratta, per ordine di grandezza, della quinta chiesa in Europa, dopo quella di San Pietro a Roma, dopo Saint Paul a Londra, la cattedrale di Siviglia e il Duomo milanese.

 

Uno dei più bei santuari in Italia è quello di Santa Maria Del Conforto, che si trova ad Arezzo e fu terminato nel 1815. Gli aretini hanno sempre amato molto questa basilica, dato che è intitolata alla Madonna, detta anche la “bianca regina”.

 

Il Santuario Della Verna, che si trova a poca distanza da Chiusi della Verna. Questo santuario è uno dei più importanti del francescanesimo. Sul monte dove questo santuario sorge, infatti, si dice che San Francesco d’Assisi ricevette le stigmate nel 1224.

Per Informazioni:

Tel. 393 9937742

Eventi Toscana

Nessun content