pasquatoscana.com - hotel, ristoranti, agriturismi, manifestazioni per Pasqua in Toscana

Info e Prenotazioni:

Scrivici info@pasquatoscana.com

Eventi Pasqua Toscana e dintorni

Cerca i migliori Eventi per festeggiare Pasqua e pasquetta in Toscana e dintorni

La Toscana è una delle più verdi belle regioni in Italia. Sono tanti i periodi dell'anno in cui si può visitare questa regione, tra i quali la Pasqua.

La settimana di Pasqua è, infatti, ricca di eventi e manifestazioni. Ogni città ha le sue tradizioni e, in tutte, la settimana Santa è piena di eventi dal forte significato religioso, come la processione del venerdì o la veglia del sabato.

Quali sono le principali tradizioni Pasquali? A Firenze, capoluogo regionale, la Pasqua si caratterizza per lo scoppio del carro, detto anche Brindellone.

La domenica di Pasqua il carro giunge davanti al Duomo e, con un razzo a forma di colombina, acceso dal vescovo, si accendono i vari fuochi d’artificio che si trovano sul Brindellone.

Altre iniziative Pasquali sono quelle che ti porteranno alla scoperta del Chianti, quella zona di collina che va da Firenze assieme, celebre per la produzione di vini DOC. L’area è assolutamente verde, con le colline ricche di filari di viti e i piccoli borghi, realizzati in pietra, che mantengono intatta l’atmosfera di altri tempi. Uno dei modi migliori per visitare quest’area della Toscana e in bicicletta.

I vari mercatini e fiere ti permetteranno di guardare ed acquistare oggetti di artigianato tipico, nonché prodotti enogastronomici toscani.

Un buon programma  può anche prevedere un giro al mare, soprattutto se il meteo è bello. Le località marine della Toscana, come l’isola d’Elba o la città di Viareggio, permettono di stare qualche giorno lontano dallo stress cittadino, in pieno relax. Orlando di relax, Pasqua e Pasquetta alle terme o in un centro benessere non è sicuramente una cattiva idea.

Dal punto di vista della tradizione, durante la Pasqua in Toscana ci sono tante rievocazioni, che diventano ancora più suggestive se tenute nei centri dei piccoli borghi di origine medioevale.

back to top